×

Avviso

Il forum è in modalità di sola lettura.

In casa mia c'è qualcuno oppure qualcosa?

Di più
2 Anni 11 Mesi fa #59907 da Anubis
Risposta da Anubis al topic In casa mia c'è qualcuno oppure qualcosa?
Cosa è’ successo di spaventevole, c’è lo puoi raccontare?
  • Nyma
  • Offline
  • Utente bloccato
  • Utente bloccato
  • Tempus Edax Rerum
Di più
2 Anni 11 Mesi fa #59908 da Nyma
Risposta da Nyma al topic In casa mia c'è qualcuno oppure qualcosa?

valle ha scritto: 2. Qual è il senso per un'entità come quella tutta scura nella vasca da bagno, di farsi vedere soltanto da una persona (la zia) e non da altre? Qui non avremmo nemmeno la spiegazione romantica del caro che vuole mandare un segnale della propria presenza, come si potrebbe dire nel caso del nonno che invia l'odore di sigaretta per fare capire che si tratta di lui. L'ombra sdraiata nella vasca che cosa vuole dire alla zia? Qual è il messaggio?

Bisognerebbe prima appurare una cosa. L'entità ha una propria volontà di mostrarsi solo a determinate persone, oppure sono certe persone che hanno più sensibilità nel percepire la sua presenza? Io credo di più alla seconda ipotesi. Quindi per me non è il nonno che ha scelto di emanare odore di fumo come messaggio, ma SpirtGirl che si è trovata nella condizione di percepire questa presenza.

Eadem mutata resurgo
Dio è un cerchio il cui centro è ovunque e la cui circonferenza è da nessuna parte.
  • Guglielmo da Baskerville
  • Offline
  • Utente bloccato
  • Utente bloccato
Di più
2 Anni 11 Mesi fa #59910 da Guglielmo da Baskerville
Risposta da Guglielmo da Baskerville al topic In casa mia c'è qualcuno oppure qualcosa?
Però questa ipotesi dovrebbe funzionare con lo spirito nella vasca da bagno. Ma con il nonno secondo me funziona meno. Dovremmo ipotizzare che il nonno fumi anche da disincarnato. Perché se non è un messaggio appositamente inviato, allora è un odore che il nonno emette o possiede anche senza volerlo.
Ma uno spirito può odorare di qualcosa come proprietà sua?
Gli odori sono provocati da molecole di materia. Sono sostanze molto volatili, ma hanno comunque una massa misurabile. Non sono spirito.

C'è sempre una spiegazione... basta sapere dove cercarla.
  • ParanormalStudio Emiliano
  • Offline
  • Utente bloccato
  • Utente bloccato
Di più
2 Anni 11 Mesi fa #59911 da ParanormalStudio Emiliano
Risposta da ParanormalStudio Emiliano al topic In casa mia c'è qualcuno oppure qualcosa?

valle ha scritto: Ma aldilà della battuta, questo tuo aneddoto dice una cosa interessante: a quanto pare la risma di carte c'era davvero nell'altra stanza (anche se non era caduta) e voi lo sapevate. Quindi avete collegato un rumore inatteso (ma non totalmente sconosciuto) ad un evento immaginato: che cosa c'è di là che può fare questo rumore? La risma di carte che cade..."


Esattamente quello che intendevo: il rumore era quello di fogli che cadono e si spargono per terra, un onomatopeico ‘sCiafffff’ e noi eravamo a conoscenza della risma vista precedentemente dunque la nostra mente ha fatto l’associazione; chi mai avrebbe pensato a un secchio d’acqua. Allo stesso modo la nostra amica conosce bene la ringhiera e il rumore che fa, ed ignorando altre possibilità ha collegato con certezza il rumore a quello. Purtroppo, se cosi fosse, finché non sarà testimone della vera causa del rumore, resterà con la certezza che sia stata la ringhiera come noi saremmo rimasti certi della risma se per sfortuna non avessimo assistito al secchio poco dopo.

Paranormal Studio è un progetto Hunters 12 in collaborazione dal 2015 con Paranormale.com.

Il nostro sito:www.hunters12.com/paranormal
  • Nyma
  • Offline
  • Utente bloccato
  • Utente bloccato
  • Tempus Edax Rerum
Di più
2 Anni 11 Mesi fa #59912 da Nyma
Risposta da Nyma al topic In casa mia c'è qualcuno oppure qualcosa?

valle ha scritto: Però questa ipotesi dovrebbe funzionare con lo spirito nella vasca da bagno. Ma con il nonno secondo me funziona meno. Dovremmo ipotizzare che il nonno fumi anche da disincarnato. Perché se non è un messaggio appositamente inviato, allora è un odore che il nonno emette o possiede anche senza volerlo.

Ti rispondo quotando una tua risposta precedente :)
[...] " a meno che le infestazioni non siano, come qualcuno ritiene, una sorta di "ripetizione", come un nastro che si riavvolge nel tempo, di eventi avvenuti nel passato, con tutto il loro corollario di immagini, suoni, azioni sugli oggetti e così via."
Adesso supponiamo che queste "ripetizioni" siano più facilmente percepibili da alcune persone più sensibili e l'ipotesi non stona. Tanto più considerando che queste ripetizioni oltre a rumori, immagini, movimenti di oggetti comprenderanno pure anche gli odori.

Eadem mutata resurgo
Dio è un cerchio il cui centro è ovunque e la cui circonferenza è da nessuna parte.
Ringraziano per il messaggio: Gingia
  • ParanormalStudio Emiliano
  • Offline
  • Utente bloccato
  • Utente bloccato
Di più
2 Anni 11 Mesi fa #59913 da ParanormalStudio Emiliano
Risposta da ParanormalStudio Emiliano al topic In casa mia c'è qualcuno oppure qualcosa?

valle ha scritto: Però questa ipotesi dovrebbe funzionare con lo spirito nella vasca da bagno. Ma con il nonno secondo me funziona meno. Dovremmo ipotizzare che il nonno fumi anche da disincarnato. Perché se non è un messaggio appositamente inviato, allora è un odore che il nonno emette o possiede anche senza volerlo.
Ma uno spirito può odorare di qualcosa come proprietà sua?
Gli odori sono provocati da molecole di materia. Sono sostanze molto volatili, ma hanno comunque una massa misurabile. Non sono spirito.


Concordo le perplessità sull’odore di fumo, cosi come sulla forma. Vorrebbe dire che si supporrebbe che il nostro spirito, la nostra energia, conservi la forma del corpo nel quale ha abitato cosi a lungo. Quanto ha senso? E se anche avesse senso, l’energia avrebbe l forma del corpo, ma i vestiti col quale appare? Perché uno spirito dovrebbe avere anche l’evanescenza di un vestito ottocentesco? Questa considerazione la collego all’odore di fumo: il fumo di sigaretta e il suo odore, cosi come il
vestito, non farebbe parte dell’essenza dell’entità... quindi perché dovrebbe ad essa esser legato? Si potrebbe dunque supporre che l’entita sia in grado di manipolare atomi e molecole e creare dal ‘nulla’ molecole di fumo per lanciare un messaggio, cosi come di manipolare la propria energia per decorarsi un abito addosso... ma non stiamo esagerando? Anche prestigiatori?

Paranormal Studio è un progetto Hunters 12 in collaborazione dal 2015 con Paranormale.com.

Il nostro sito:www.hunters12.com/paranormal