×

Avviso

Il forum è in modalità di sola lettura.

Casa infestata (?)

Di più
3 Anni 2 Mesi fa #59197 da Anathema
Risposta da Anathema al topic Casa infestata (?)
Ciao Milly, facciamo un passo indietro.
Tu parli di maledizione... E lo capisco.
Solo che le maledizioni che vanno avanti per generazioni sono delle storie belle, interessanti, ci puoi fare un bel film o libro... Ma sono fantasie.
Questa delle 7 generazioni è una delle tante storie che si sentono raccontare ma che ben poco hanno di reale.

Mi sembra evidente, da quello che racconti della tua casa e della tua famiglia che più che di una maledizione ereditaria siamo di fronte ad un caso di suggestione ereditaria, con tutti questi provvedimenti tipici del folklore (le scope all'insù, il sale, il rosmarino ecc) che non sono altro che "rimedi della nonna" applicati ai fenomeni che tu avverti.

Detto questo, tornando al presente, cioè a quello che succede a te da qualche tempo... I racconti che hai fatto sono sicuramente interessanti, ma ancora molto ma molto lontani da essere una prova di infestazione.
Il rumore di una sedia che si muove, una palla che rimbalza o una tv che si accende possono avere moltissime spiegazioni (leggi i tanti post a riguardo scritti nel corso del tempo), molto più razionali di quanto sembri.
Tra l'altro, sempre per rimanere in tema poltergeist posso chiederti quanti anni avete tu e tuo fratello?

Detto questo, per essere molto rapido, non posso che condividere quanto ti ha già detto Emiliano... Accendi quantomeno il registratore mentre dormi (meglio la videocamera) del tuo cell e vedi se quello che tu senti viene captato o meno.
Comincia con il "capire cosa" per poi vedere di "capire come" liberartene.

PS: resta ovviamente valido il consiglio di Kit... Parlane con un prete.
Io non sono credente, ma sicuramente un prete potrebbe essere la figura più vicina da coinvolgere in una situazione come questa... E credo che se si tratta di un buon parroco sarà in grado quantomeno di consigliarti nel verso giusto.

PPS: Puoi descriverci il tipo di casa in cui abiti e se possibile anche la zona?
Ad esempio: Villa isolata in un paesino oppure appartamento al terzo piano a Milano... Così tanto per renderci conto del contesto.
Ringraziano per il messaggio: Guglielmo da Baskerville
Di più
3 Anni 2 Mesi fa #59199 da milly9
Risposta da milly9 al topic Casa infestata (?)

KitCarson1971 ha scritto: Ciao Milly. Si, il quadro è ora più completo, seppure a grandi linee riassuntive. Il tutto sembra avere avuto inizio un anno fa, con le manifestazioni quasi del tutto scomparse dopo le "benedizioni" di un parroco. Tali manifestazioni vengono viste e udite (spostamento di lancette di orologi, rumore di una pallina che rimbalza, elettrodomestici che vanno in funzione da soli, idem per la TV, ecc.) solo da te e da tuo padre, non condivise da madre e fratellino, ecco, questa non partecipazione fa supporre una sostanziale sensitività ereditaria: da tuo bisnonno, a tuo nonno, a tuo padre e infine a te. Per sensitività s'intende un insieme di facoltà che permettono ad una persona di produrre fenomeni extrasensoriali. La sensitività ereditaria non è una rarità.

Più che di modalità infestatoria, data da interventi di entità disincarnate, le quali produrrebbero tutta un'ulteriore serie di fenomeni non ascrivibili al tuo caso, come venti freddi, risate, canti, sferragliamenti, gemiti, voci, odori di fiori, di bruciato, di zolfo, e così via, io parlerei di una forma psicocinetica soggetta al poltergeist, una ritrita parola tedesca che tradotta significa "spirito burlone", ma che non ha niente a che vedre con tale allusivo protagonista. Penso che ciò che ti accade sia derivato dalla potenzialità psicocinetica che inconsciamente possedete tu e tuo padre. Fenomeni psicocinetici avvengono da sempre pur con manifestazioni del tutto diverse, ma che fondamentalmente non hanno nulla da spartire con interventi infestatori. Questo almeno è ciò che deduco da quanto ci riporti.

Consigli? Si possono dare ed essere più o meno accettati. L'intervento del prete sembra abbia avuto per voi dei benefici, anche se poi i fenomeni si sono ripresentati. In considerazione di questi benefici, vi sarebbe utile un altro (altri) intervento del sacerdote, interventi simili a volte si protraggono per mesi, con cadenza settimanale. Una malattia per essere debellata a volte necessita di terapie ripetitive, che si prolungano nel tempo, vedila in questo modo, prendi altre "pastiglie" sotto forma di benedizioni se queste hanno reali benefici, siano questi in realtà veri contrasti anti-infestatori o, semplicemente un surrogato psichico di tipo placebo, però sufficienti ad autoconvincervi (tu e tuo padre) della sua validità, e quindi un vero aiuto atto a debellare tali manifestazioni.
Un saluto





grazie mille per la tua risposta sicuramente ascolterò i tuoi consigli !
Di più
3 Anni 2 Mesi fa #59200 da milly9
Risposta da milly9 al topic Casa infestata (?)

Anathema ha scritto: Ciao Milly, facciamo un passo indietro.
Tu parli di maledizione... E lo capisco.
Solo che le maledizioni che vanno avanti per generazioni sono delle storie belle, interessanti, ci puoi fare un bel film o libro... Ma sono fantasie.
Questa delle 7 generazioni è una delle tante storie che si sentono raccontare ma che ben poco hanno di reale.

Mi sembra evidente, da quello che racconti della tua casa e della tua famiglia che più che di una maledizione ereditaria siamo di fronte ad un caso di suggestione ereditaria, con tutti questi provvedimenti tipici del folklore (le scope all'insù, il sale, il rosmarino ecc) che non sono altro che "rimedi della nonna" applicati ai fenomeni che tu avverti.

Detto questo, tornando al presente, cioè a quello che succede a te da qualche tempo... I racconti che hai fatto sono sicuramente interessanti, ma ancora molto ma molto lontani da essere una prova di infestazione.
Il rumore di una sedia che si muove, una palla che rimbalza o una tv che si accende possono avere moltissime spiegazioni (leggi i tanti post a riguardo scritti nel corso del tempo), molto più razionali di quanto sembri.
Tra l'altro, sempre per rimanere in tema poltergeist posso chiederti quanti anni avete tu e tuo fratello?

Detto questo, per essere molto rapido, non posso che condividere quanto ti ha già detto Emiliano... Accendi quantomeno il registratore mentre dormi (meglio la videocamera) del tuo cell e vedi se quello che tu senti viene captato o meno.
Comincia con il "capire cosa" per poi vedere di "capire come" liberartene.

PS: resta ovviamente valido il consiglio di Kit... Parlane con un prete.
Io non sono credente, ma sicuramente un prete potrebbe essere la figura più vicina da coinvolgere in una situazione come questa... E credo che se si tratta di un buon parroco sarà in grado quantomeno di consigliarti nel verso giusto.

PPS: Puoi descriverci il tipo di casa in cui abiti e se possibile anche la zona?
Ad esempio: Villa isolata in un paesino oppure appartamento al terzo piano a Milano... Così tanto per renderci conto del contesto.



Anche noi in famiglia non siamo credenti o perlomeno siamo credenti ma non 'pratichiamo', età mia 20 mio fratello tra 1 mese fa 17
Per quanto riguarda la casa io abito in una casa in aperta campagna vicino a un paesino di pochi abitanti in Abruzzo la casa è stata acquistata dai miei genitori prima di sposarsi i propietari della casa erano una signora e un signore molto anziani che sono morti e non ho mai conosciuto , erano delle brave persone ogni tanto quanto ci capita di andare al cimitero gli lasciamo sempre un fiore ..
Di più
3 Anni 2 Mesi fa #59201 da the_believer
Risposta da the_believer al topic Casa infestata (?)

Anathema ha scritto: Solo che le maledizioni che vanno avanti per generazioni sono delle storie belle, interessanti, ci puoi fare un bel film o libro... Ma sono fantasie.


Beh, a dire il vero con certezza questo non lo sappiamo. :)

"La guerra è pace, la libertà è schiavitù, l'ignoranza è forza". George Orwell, 1984
  • Guglielmo da Baskerville
  • Offline
  • Utente bloccato
  • Utente bloccato
Di più
3 Anni 2 Mesi fa #59202 da Guglielmo da Baskerville
Risposta da Guglielmo da Baskerville al topic Casa infestata (?)
Ciao Milly,

anch'io sono propoenso, come Anathema, a credere che in questa storia ci siano troppe superstizioni popolari e troppo pochi fatti per preoccuparsi davvero. Le scope all'insù, la strega che trascorre tutta la notte a contare le pagliuzze della scopa, insomma... vero che ognuno è libero di credere a ciò che vuole, ma con queste immagini sembra di fare un salto nel medioevo, almeno secondo il mio parere.
Le sette generazioni possono essere anche reali. Se i discendenti continuano a convincersi d'essere vittime di un maleficio, si può andare avanti anche per molto tempo a percepire fatti strani ed inspiegabili.

C'è sempre una spiegazione... basta sapere dove cercarla.
Ringraziano per il messaggio: milly9
Di più
3 Anni 2 Mesi fa #59203 da Lyra
Risposta da Lyra al topic Casa infestata (?)
Ciao Milly, hai raccontato di aver ricevuto una telefonata, hai sentito bye bye. Stai tranquilla, sono truffe telefoniche, è solo una voce registrata. Ne ho ricevute talmente tante che ho staccato una volta per tutte il filo del telefono fisso.
Ringraziano per il messaggio: milly9