×

Avviso

Il forum è in modalità di sola lettura.

Casa infestata (?)

Di più
3 Anni 2 Mesi fa #59188 da milly9
Casa infestata (?) è stato creato da milly9
Salve a tutti... sono nuova in questo forum e sono capitata qui proprio perchè sto cercando delle risposte... inanzitutto volevo chiedervi come si fa a capire se una casa è infestata oppure no ? quali sono i segnali ? cosa posso fare per vedere se cambia qualcosa oppure no ?
premetto che un anno fa sono successe cose molto strane ho dovuto benedire la casa la notte non dormivo i rumori elettrodomestici che si accendevano spegnevano rumori di sedie di passi quando in casa c'ero solo io da sola ... da un giorno all 'altro questi rumori sono cessati grazie anche a consigli che ci aveva dato il parroco ma ora sono ricominciati allora ho deciso di fare la prova della pianta del rosmarino in una stanza ... è passato più di un mese e il rosmarino non si è essiccato ..
cerco qualcuno esperto che sappia darmi qualche risposta ma anche delle risposte da voi del forum che avete avuto esperienze simili..
grazie a chi mi aiuterà.
  • ParanormalStudio Emiliano
  • Offline
  • Utente bloccato
  • Utente bloccato
Di più
3 Anni 2 Mesi fa - 3 Anni 2 Mesi fa #59191 da ParanormalStudio Emiliano
Risposta da ParanormalStudio Emiliano al topic Casa infestata (?)
Ciao Milly.

Gli accadimenti succedono solo quando sei sola in casa? Potrebbe essere un vantaggio.

In generale per sconfiggere il proprio nemico bisogna conoscerlo. Se non si conosce con cosa si ha a che fare, quali sono i suoi modi di operare, come si manifesta ecc, allora è difficile pensare a un rimedio, a meno che qualcuno conosce un repellente universale.

Se le manifestazioni sono così fastidiose e così frequenti, il mio consiglio innanzitutto è quello di mantenere la calma e il sangue freddo e appunto, capire. Hai mai pensato di usare una video camera per riprendere ciò che succede intorno a te mentre dormi? Certo magari ti è difficile capire dapprima quale punto esattamente riprendere, ma intanto potresti fare una registrazione anche solo della tua camera e, solo qualora ti accorgessi che è accaduto qualcosa, perdere tempo per rivedere il filmato (magari quando accade segnati l'ora per una ricerca migliore sul video) e avere riscontro di quanto successo. In base a quello potresti già capire che cosa è accaduto o magari hai un indizio migliore sul dove fare un secondo tentativo (es se capisci che il rumore viene da qualche direzione). Tentativo dopo tentativo dovresti arrivare alla fonte del problema e una volta che l'avrai identificata potrai usare la soluzione migliore per risolverlo. Potresti scoprire che non è per nulla ciò che pensavi e che di conseguenza la soluzione a tutto non l'avresti mai raggiunta altrimenti :cool:

Paranormal Studio è un progetto Hunters 12 in collaborazione dal 2015 con Paranormale.com.

Il nostro sito:www.hunters12.com/paranormal
Ultima Modifica 3 Anni 2 Mesi fa da ParanormalStudio Emiliano. Motivo: correzione
Di più
3 Anni 2 Mesi fa #59192 da KitCarson1971
Risposta da KitCarson1971 al topic Casa infestata (?)
Ciao. Credo che in linea di massima tu ti sia spiegata a sufficienza, anche se alcune domande di prammatica debbono essere poste. Lo farò alla fine. Il consiglio di Emiliano per provare a trarre visione (ma non è affatto detto) tramite videocamera, di quanto ti accade, è certamente coerente e andrebbe fatto, ma, come detto, potrebbe risultare inefficace, nel senso che i rumori prodotti potrebbero benissimo essere solo uditi ma non essere impressi in un filmato i loro "produttori"... se mai tali fossero codificati.

Un mezzo semplice ed immediato che sempre consiglio in questi casi, e che potrebbe essere rivelatore, almeno parzialmente, nel breve, è quello di scattare un discreto numero di foto in ogni stanza, dal soffitto al pavimento, alle finestre, alle tende, armadi, porte e così via. Spesso si hanno foto (magari anche capovolgendole...) rivelatrici su chi, o che cosa reca disturbo. A differenza di un filmato, la foto è "stabile". Conseguentemente si possono trarre conclusioni agendo nel modo congruo ed efficace per neutralizzare ciò che da fastidio.

Domande (le solite e più ovvie...): da quanto tempo effettivo registri il (i) fenomeno? Tale evento è concomitante ad un cambiamento di domicilio? La casa è nuova, mai abitata o ha avuto altri inquilini? La "storia" della casa ha precedenti insoliti come quelli che riscontri? Recentemente (ma anche lontano nel tempo) sei al corrente se in detta casa è deceduto qualcuno? Magari in modo violento o/e anomalo? Queste accensioni degli elettrodomestici avvengono simultaneamente, tutti in contemporanea? Almeno una parte di tali problemi, rumori compresi, avvengono solo quando sei sola o almeno per una volta, in presenza di altre persone, le quali potrebbero avallare la tua posizione, determinando tali fatti che, da potenzialmente soggettivi diverrebbero del tutto oggettivi, veri, inconfutabili. Ulteriori domande, che spero tu non fraintenda, riguardano la tua sfera affettiva/sessuale. Da questo punto di vista hai o hai avuto dei problemi? Magari iniziati nell'arco di tempo della comparsa di tali fenomenologie?
Un saluto
Ringraziano per il messaggio: milly9
  • ParanormalStudio Emiliano
  • Offline
  • Utente bloccato
  • Utente bloccato
Di più
3 Anni 2 Mesi fa - 3 Anni 2 Mesi fa #59193 da ParanormalStudio Emiliano
Risposta da ParanormalStudio Emiliano al topic Casa infestata (?)
Ricordiamoci che è però più probabile che uno strumento digitale capisca meglio dell’occhio e dell’orecchio umano, piuttosto che il contrario. L’occhio umano ad esempio ha solo visibilità in un ristretto range di frequenze, limiti che i dispositivi elettronici non hanno o meglio, possono non avere. Certo poi si possono aprire le teorie che ciò che si vede non è visivo ma spirituale e dunque esula dalla banda di luce visibile ecc ecc, ma a quel punto un risultato non potrà mai esser validato immerso in un ambiente aleatorio.

La prima cosa che si può e si dovrebbe fare è rimanere nella sponda tangibile della questione e verificare li se si ottengono risultati. Se poi non si otterranno risconti concreti in questo modo, allora potrà essere tutto: da un disturbo psichico/neurologico esistente solo per il soggetto (per questo nessun altro ne è testimone) alla manifestazione spiritica. E in questo caso non c’è piu bussola a orientarci.

Per te Milly, spero che qualsiasi sia la fonte del problema (anche spiritica), sia comunque rintracciabile nel piano concreto. Li la bussola funziona.

Paranormal Studio è un progetto Hunters 12 in collaborazione dal 2015 con Paranormale.com.

Il nostro sito:www.hunters12.com/paranormal
Ultima Modifica 3 Anni 2 Mesi fa da Nyma.
Ringraziano per il messaggio: milly9
Di più
3 Anni 2 Mesi fa - 3 Anni 2 Mesi fa #59195 da milly9
Risposta da milly9 al topic Casa infestata (?)
Grazie mille a tutti per aver risposto !
Ci sono cose che forse devo raccontare (anche se la storia è molto lunga ) ma forse solo in questo modo potete capire di che tipo di presenza si può trattare ed il motivo per cui io credo che ci sia qualcosa in casa.
Partiamo dall'inizio.. dietro la mia famiglia c'è una storia legata al nonno di mio nonno lui era una specie di 'mago' quindi faceva uso di magia nera incantesimi malocchio ecc lui aveva figli maschi è mio nonno mi raccontava che quando sua nonna era incinta di una figlia femmina questa quando nasceva dopo pochi giorni moriva soffocata da una coperta e questa coperta veniva ritrovata con delle 'trecce' ( a quei tempi si credeva molto all'esistenza delle streghe e si diceva che quando passavano facevano delle trecce ) così il nonno di mio nonno decise di aspettare giorno e notte questa strega sorvegliando sua figlia e mi racconta che ha avuto un incontro con questa strega che gli ha detto che la mia famiglia ha una maledizione che durerà per sette generazioni.
Da qui in poi man mano che si va avanti passano gli anni e ognuno nella famiglia aveva delle visioni paranormali.
L'anno scorso era il turno della mia famiglia.. mio padre ( figlio di mio nonno) iniziò a vedere cose strane io ero molto appassionata del mondo paranormale ei quando ho iniziato a vedere che nella casa cerano tutte queste scope all'insù ( un tempo si diceva che per evitare che la strega ti faceva del male se mettevi la scopa all'insù rimaneva a contare i peletti della scopa si faceva mattino e la strega doveva scappare e non poteva più farti del male ) ho capito che c'erano presenze nella casa .. la mia famiglia ha deciso di raccontarmi cosa stava succedendo che doveva venire un parroco a casa a benedirla , quando è arrivato ha subito pensato che c'era una presenza molto negativa all'interno della casa allora abbiamo iniziato a mettere bicchieri di sale ovunque , cucinavamo con l'olio benedetto ecc... nel frattempo la tv si accendeva in camera mia alle 3 di notte mio padre fu aggredito da queste entità , sveglie che cambiavano orario senza motivo , la realtà e che questa entità voleva mio padre (non me) il prete infatti disse che io ero un anima buona e che l'entità non c'è l'aveva con me. Ovviamente mio padre mi raccontava tantissime cose ma io ovviamente credevo più a quello che vedevo non a quello che sentivo perchè penso che lui dopo che si era spaventato qualsiasi rumore che sentiva era associato a questa entità e forse certi rumori c'erano a causa del vento ecc io pregavo tre volte al giorno dicevo solo l'ave maria perchè il diavolo ha paura solo della madonna andavo in giro con un sacchetto di lino con all'interno del sale (sempre consiglio del parroco) che serviva per assorbire energie negative . L'ultimo avvenimento è stato quando una sera eravamo a casa da soli mio padre lavorava squilla il telefono di casa rispondo è una voce al telefono fa 'Bye bye' io spaventata volevo scappare ho chiamato mio padre è lui mi disse ' non devi andare via da casa lui vuole prendersela se tu rimani capisce che non può e se ne andrà e non ci da più fastidio ' da quel giorno tutto sembrava cambiato ho ricominciato con la mia vita normalmente io questa entità non riuscivo a percepirla come faceva mio padre è lui anche disse che non la sentiva più che era andata via ..
Ora dopo alcuni mesi iniziano a succedermi cose strane sedie che sento che si spostano alle tre di notte ( io l'unica sveglia ) e questo pomeriggio a orario di pranzo stavo salendo al piano di sopra e ho sentito una pallina che rimbalzava mi metto a urlare chiamando mio padre e lui diceva 'non sento niente ' mentre salgo sopra e mio padre era in cucina anche lui sentiva lo stesso rumore mio allora io andavo girando per la casa vedendo dove stava questa pallina che rimbalzava ci doveva essere una spiegazione ma nulla.. poco dopo mi sono accorta che mio fratello aveva una pallina con cui ci giocava sempre e sono un paio di mesi che la cerca e non la trova più e come se è scomparsa . ( se ho parlato solo di me è mio padre e perchè la maggior parte degli episodi li abbiamo vissuti noi due in prima persona al contrario di mia mamma e mio fratello piccolino) .
spero che non vi ho annoiato con questo racconto ringrazio tutti quelli che mi hanno risposto ascolterò i vostri consigli ovviamente vi terrò aggiornati.
spero che mi rispondiate forse adesso anche voi avete più chiara la situazione è potete darmi qualche risposta\notizia in più riguardo agli argomenti trattati anche da esperti del settore . grazie mille !
Ultima Modifica 3 Anni 2 Mesi fa da Nyma. Motivo: maiuscolo non necessario
Di più
3 Anni 2 Mesi fa #59196 da KitCarson1971
Risposta da KitCarson1971 al topic Casa infestata (?)
Ciao Milly. Si, il quadro è ora più completo, seppure a grandi linee riassuntive. Il tutto sembra avere avuto inizio un anno fa, con le manifestazioni quasi del tutto scomparse dopo le "benedizioni" di un parroco. Tali manifestazioni vengono viste e udite (spostamento di lancette di orologi, rumore di una pallina che rimbalza, elettrodomestici che vanno in funzione da soli, idem per la TV, ecc.) solo da te e da tuo padre, non condivise da madre e fratellino, ecco, questa non partecipazione fa supporre una sostanziale sensitività ereditaria: da tuo bisnonno, a tuo nonno, a tuo padre e infine a te. Per sensitività s'intende un insieme di facoltà che permettono ad una persona di produrre fenomeni extrasensoriali. La sensitività ereditaria non è una rarità.

Più che di modalità infestatoria, data da interventi di entità disincarnate, le quali produrrebbero tutta un'ulteriore serie di fenomeni non ascrivibili al tuo caso, come venti freddi, risate, canti, sferragliamenti, gemiti, voci, odori di fiori, di bruciato, di zolfo, e così via, io parlerei di una forma psicocinetica soggetta al poltergeist, una ritrita parola tedesca che tradotta significa "spirito burlone", ma che non ha niente a che vedre con tale allusivo protagonista. Penso che ciò che ti accade sia derivato dalla potenzialità psicocinetica che inconsciamente possedete tu e tuo padre. Fenomeni psicocinetici avvengono da sempre pur con manifestazioni del tutto diverse, ma che fondamentalmente non hanno nulla da spartire con interventi infestatori. Questo almeno è ciò che deduco da quanto ci riporti.

Consigli? Si possono dare ed essere più o meno accettati. L'intervento del prete sembra abbia avuto per voi dei benefici, anche se poi i fenomeni si sono ripresentati. In considerazione di questi benefici, vi sarebbe utile un altro (altri) intervento del sacerdote, interventi simili a volte si protraggono per mesi, con cadenza settimanale. Una malattia per essere debellata a volte necessita di terapie ripetitive, che si prolungano nel tempo, vedila in questo modo, prendi altre "pastiglie" sotto forma di benedizioni se queste hanno reali benefici, siano questi in realtà veri contrasti anti-infestatori o, semplicemente un surrogato psichico di tipo placebo, però sufficienti ad autoconvincervi (tu e tuo padre) della sua validità, e quindi un vero aiuto atto a debellare tali manifestazioni.
Un saluto
Ringraziano per il messaggio: milly9