×

Avviso

Il forum è in modalità di sola lettura.

Luce fluttuante sulla collina

  • ParanormalStudio Emiliano
  • Offline
  • Utente bloccato
  • Utente bloccato
Di più
3 Anni 8 Mesi fa - 3 Anni 8 Mesi fa #55873 da ParanormalStudio Emiliano
Risposta da ParanormalStudio Emiliano al topic Luce fluttuante sulla collina
Come promesso vi riporto alcune delle annotazioni del diario, citando testualmente (con tanto di errori di sintassi). Non riporto tutte le annotazioni (anche se non sono molte), ma per praticità del post riporto le poche righe del primo avvistamento al quale forse perplessi non abbiamo dato molta importanza, poi l'annotazione del giorno dopo quando al ripresentarsi la cosa iniziò a insospettirci, l'annotazione che reputo più particolare e poi l'ultima del diario.

6 GEN. 1989 - ore: 5 e 45
Avvistamento oggetto non identificato che vaga sulle colline del bosco.

7 GEN. 1989 - ore 5 e 45
Avvistamento oggetto non identificato che vaga come l'altro giorno sempre più vicino alla base. Ore 6: dopo una breve pausa di luminosità si è accesa con grande potenza sprigionando 4 colori: rosso, giallo, arancioni, bianca, sono le luci intermittenti e l'oggetto vaga velocemente per la collina del bosco.

8 GEN. 1989 - ore 4 e 15
Oggetto non identificato si sposta dalla collina e viene verso valle con poca velocità e luminosità adesso è fermo e assume un colore rosso vivo mentre in collina una luce grigiastra è ferma su un posto da parecchio tempo intanto a sinistra della collina si accende una luce tenue. L'oggetto situato a destra inizia rapidamente a salire sulla collina facendo apparire e scomparire i 4 colori già nominati.

29 GEN. 1989 - ore 6 e 10
Avvistamento dell'oggetto che è fermo sulla collina principale ed emana una luce biancastra.


Dunque a quanto pare l'oggetto anomalo si è palesato per un mese, anche se noi l'abbiamo osservato ogni giorno fino all'11 gennaio per poi fare un salto al 25 e 29 del mese (sul diario è segnato che dal 12 al 24 non ci siamo trovati per "vacanza", probabilmente ci eravamo presi una pausa dalle riunioni quotidiane del "club"). Nelle note non compaiono mai dettagli sul termine dell'evento se non in un paio di casi dove si dice che "si spegne" una volta che raggiunge forse il torrente alla base della collinetta.

Paranormal Studio è un progetto Hunters 12 in collaborazione dal 2015 con Paranormale.com.

Il nostro sito:www.hunters12.com/paranormal
Ultima Modifica 3 Anni 8 Mesi fa da ParanormalStudio Emiliano.
Di più
3 Anni 8 Mesi fa - 3 Anni 8 Mesi fa #55897 da Stellar Dream
Risposta da Stellar Dream al topic Luce fluttuante sulla collina
Boh... io per mia esperienza mai visto nulla in montagna, ma al mare si. La zona tra s. Benedetto del tronto e pescara (soprattutto silvi) veramente ci ho visto di tutto e di più. Ora non saprei perché sono anni che non bazzico quelle zone. Però avevo notato che proprio in quella zona c’era una concentrazione assurda di questi fenomeni, gia andando verso ortona io personalmente non ho mai visto nulla, ma una persona mi aveva detto di aver visto una sfera strana che cambiava colore e sembrava ruotare su se stessa una volta. Vallo a sapere
Ultima Modifica 3 Anni 8 Mesi fa da Nyma. Motivo: maiuscolo non necessario
Di più
2 Anni 8 Mesi fa #60057 da Karas
Risposta da Karas al topic Luce fluttuante sulla collina
Riesumo il thread (perdonatemi) per ringraziare veramente Emiliano. È una delle testimonianze più vive e concrete che ho letto: non è un fatto inquinato dalla presenza della rete e appare molto, molto genuino e interessante. Il tuo stile di esposizione mi ha reso molto partecipe.

Dire cosa fosse è difficile e si possono solo fare osservazioni terra a terra in un cold case del genere, che esulano parecchio dalla natura di ciò che avete visto.

1) la cosa ti ha talmente scioccato e la hai talmente interiorizzata da portarla appresso come bagaglio emotivo, lo testimonia il sogno. Bisogna vedere se il tuo ricordo è ora modellato e influenzato da questo sogno che hai avuto. Passando anni la mente ricostruisce, disassembla, ricuce sensazioni e parti per adattare la percezione alla realtà. In altre parole, senza prove fotografiche, abbiano la certezza che il ricordo originale fosse simile a quello del sogno?

2) sarebbe molto utile sapere anche di più sul contesto sociale del gruppo in cui vi trovavate. A volte i meccanismi sociali generano normalizzazioni e conformismi. Una fonte visiva e inspiegabile potrebbe avere creato una norma che è stata accettata all'istante da tutti. Se nella foga e nel timore qualcuno avesse visto un rosso fuoco intorno alla sfera e lo avesse detto agli altri soggetti in condizione temporanea di crisi o paura, è possibile che qualcuno abbia detto "anche io la vedo così!" come meccanismo di difesa e normalizzazione, per di più trasformandolo in nero su bianco (fissando gli eventi nel quaderno e rendendoli ufficiali e immutabili).Il tempo fa poi il resto. Non è niente di malvagio, sarebbero normali meccanismi di influenza sociale. Sarebbe bello potervi ritrovare, confrontarvi e tornare mentalmente il gruppo che eravate, e sentire opinioni dagli altri.

3) la mansarda era la tua. Non vi eravate trovati per dei giorni. Al di fuori degli eventi con il gruppo non era successo null'altro di inspiegabile? Non avevi accesso visivamente all'area "incriminata" da casa tua e non hai mai dato una occhiata anche solo per curiosità da altre angolazioni nei giorni successivi?

Mi affascina. Mi affascina tutto. Mi affascina cosa potete avere visto, cosa poteva essere, cosa è successo nel gruppo. Perdonami se ho ritirato fuori la storia, ma ho adorato questo post, ha gli ingredienti anche per un romanzo breve, hai messo in luce elementi stupendi tra loro... :birra:

The denial of possibility is the warning.
The control of the twelve is exercised in silence.
  • ParanormalStudio Emiliano
  • Offline
  • Utente bloccato
  • Utente bloccato
Di più
2 Anni 8 Mesi fa - 2 Anni 8 Mesi fa #60058 da ParanormalStudio Emiliano
Risposta da ParanormalStudio Emiliano al topic Luce fluttuante sulla collina
Influenzati lo eravamo di certo: non eravamo in mansarda per giocare a monopoli ma per ‘giocare’ alla nostra agenzia investigativa sul paranormale. E’ molto facile che in una situazione del genere quella cosa è stata subito associata a ‘un ufo’ e tutti poi l’abbiamo vista sotto quell’ottica. La curiosità di cosa abbiamo realmente visto mi resterà sempre e per quanto non so spiegarmi razionalmente cosa potesse essere in base ai ricordi forse oramai distorti (la testimonianza scritta è tanto dettagliata quanto vaga) resto comunque dell’idea che non fosse una navicella aliena per intenderci.

No, oltre quegli avvistamenti avvenuti per quell’arco di tempo non è mai successo null’altro li. Tra noi ragazzi giravano storie di fantasmi su quella collina, ma erano tutte palle che giravano tra noi insomma, che ci dovevamo creare l’atmosfera giusta

Paranormal Studio è un progetto Hunters 12 in collaborazione dal 2015 con Paranormale.com.

Il nostro sito:www.hunters12.com/paranormal
Ultima Modifica 2 Anni 8 Mesi fa da ParanormalStudio Emiliano.