×

Avviso

Il forum è in modalità di sola lettura.

App per psicofonia

Di più
3 Anni 9 Mesi fa #56443 da vanoli
Risposta da vanoli al topic App per psicofonia

valle ha scritto: Sono andato a curiosare sulla radio olandese online e mi sono sintonizzato sulla frequenza indicata da Vanoli.
Mentre facevo dei lavoretti in casa ho tenuto il fruscio della radio a farmi compagnia in attesa di qualche eventuale anomalia. Non è successo nulla, ma a parte questo vorrei fare notare una cosa attraverso una schermata dello spettro delle frequenze:


Come si può notare, la frequenza (indicata dal puntatore giallo) è inserita in un contesto con molti segnali vicini e con un'alta probabilità di interferenze.
Mi chiedo: per ascoltare le "voci" non sarebbe più logico spostarsi su una zona molto più libera, come le frequenze verso destra dello spettro, dove non ci sono altre emittenti a disturbare? Oppure le voci hanno proprio bisogno di portanti attive in quel momento, come una radio che occupa il canale ma che non trasmette nulla, o cose del genere?


valle se ti spostassi su una fequenza libera, probabilmente non sarebbe per loro " accessibile " sinceramente io non ci ho capito molto, ma quando me l'ha detto lui era chiaro. S e mi fossi messo su un'altra frequenza non avrebbe potuto parlarmi. quindi credo che per comunicare sia necessario una connessione pulita al quale lo spirito possa mettersi all'interno per parlare quindi il segnale è meglio che sia pulito e non troppo distorto altrimenti si sentirebbe male e avremmo tanta confusione, gia facciamo fatica, figurati ad andare nelle freunenze incasinate

in paradiso si cade come dei bambini, ma questo non è un buon segno di fede difronte a tutti i fratelli