×

Avviso

Il forum è in modalità di sola lettura.

App Echovox: cosa ne pensate?

Di più
4 Anni 9 Mesi fa #51014 da lunablu
Risposta da lunablu al topic Re:App Echovox: cosa ne pensate?
Vabbe niente ragazzi dopo aver letto i vari pareri ho deciso che quei soldi non me la sento di spenderli, e comunque ho capito che nel campo dell'Evp bisogna avere molta razionalita' (appunto per non rischiare di perderci la testa) e preparazione (per non prendere fischi per fiaschi), quindi preferisco lasciar perdere.

Inviato dal mio SM-A300FU utilizzando Tapatalk

bluemoon
Di più
4 Anni 9 Mesi fa #51017 da alceste
Risposta da alceste al topic App Echovox: cosa ne pensate?
Con l'avvento delle applicazioni elettroniche nel "campo"del paranormale le cose si sono complicate oltremodo.
Il K2 e queste app non servono assolutamente a nulla...Sarebbe troppo semplice oltre che comodo,vero ? :)
Il magnetismo terrestre,oltre a quello personale, e la loro influenza su queste applicazioni non si possono eliminare!
Nel caso della app Echovox poi,si può benissimo definirla una assurdità:questo perchè "inquina"e distorce gli eventuali originali segnali ,ossia eventuali *voci* ( se esistono ) con il pretesto di "raddrizzare e convertire il segnale"( sic ).

Soldi e tempo gettati.

Meglio il vecchio metodo, se proprio esiste l'animo del ricercatore nella psicofonia :sintonia sulle onde lunghe,rumore di fondo e tanta tanta pazienza unita da una concreta razionalità !
Di più
4 Anni 9 Mesi fa #51024 da lunablu
Risposta da lunablu al topic Re:App Echovox: cosa ne pensate?
A proposito del vecchio metodo leggendo gli esperimenti di Raudive e Jurgenson, che si puo' dire siano i padri della psicofonia, e pure di Francois Brune, sacerdote che ha approfondito molto questo campo, ho letto che utilizzavano un registratore a nastro, che viene preferito ancora oggi rispetto al digitale, anche se molto difficile da reperire ormai.

Gabriele Mutti, esperto nel campo, spiega il perche' sia meglio questo metodo:

"Il metodo di registrazione cui fa riferimento il signor Mutti si basa sulla teoria che le coscienze disincarnate utilizzino il campo magnetico terrestre per comunicare con noi, per incidere su nastro o modulare le onde radio. Partendo da tale assunto, Mutti ha costruito un semplice attrezzo per poter registrare utilizzando non più le onde radio, bensì il puro e semplice campo magnetico terrestre, campo nel quale tutti noi viviamo immersi.
Lo “strumento" che ha ideato , il solenoide, e' un tubo in cartone/plastica del diametro di circa 8 cm, lungo15/20 cm, intorno al quale vengono avvolti una decina di giri di filo elettrico leggermente distanziati, poi i due capi del filo vanno saldati ad uno spinotto da 3.5 ed immessi nell'ingresso audio del pc; si registra per un paio di minuti, si amplifica di circa 40 Db e poi si passa al riascolto. Tutto da sperimentare e provare, dunque.
Ecco cosa ci dice il signor Mutti sulle sue "registrazioni magnetiche":

"Registrazioni magnetiche.
Dopo tantissime registrazioni con i Loop Magnetici abbiamo registrato una quantità molto alta di interventi “paranormali” ricevuti tramite il campo magnetico. Crediamo che le registrazioni effettuate per molti anni tramite registratore a nastro ( Cassette) siano la conferma che: il Campo Magnetico influenzi il nastro del registratore e che pertanto gli interventi paranormali non vengano catturati dal microfono ma bensì dal nastro che in base alla modulazione paranormale del campo magnetico influenzano la sostanza che viene applicata sul nastro .
Messe a confronto le registrazioni effettuate con registratore a cassette (con nastro magnetico) e con registratore digitale DAT e ( ricevute solo tramite microfono) le prime presentano una percentuale maggiore di interventi che non con il DAT (registratore digitale): Questa a mio avviso è la conferma che il Campo Magnetico è il tramite con cui le Voci si palesano anche nella sperimentazione di Marcello Bacci a Grosseto, le quali usavano la bobina dell’altoparlante della vecchia radio a valvole Nordmende e sempre solo quella, avendo essa un particolare altoparlante."

Forse l'elettronica e' proprio da evitare quindi!!!


Inviato dal mio SM-A300FU utilizzando Tapatalk

bluemoon
Di più
3 Anni 8 Mesi fa #56751 da Marilu
Risposta da Marilu al topic Echovox
Buongiorno Cosa ne pensate dell applicazione echovox e echovox area 51?
Un vostro parere e l uso soprattutto essendo profana
Di più
3 Anni 8 Mesi fa #56752 da vanoli
Risposta da vanoli al topic Echovox
Echovox 51 non la conosco. Ma echovox a pagamento c'è l'.ho funziona puoi usare tante configurazioni come il mescolamento delle voci il canale del disco in inglese e molto altro. Il mio consiglio è riascoltare più volte una registrazione , oppure fare domande semplici, perché dovrai sentire evp che non sono del disco di echovox.

in paradiso si cade come dei bambini, ma questo non è un buon segno di fede difronte a tutti i fratelli
Ringraziano per il messaggio: Marilu
Di più
3 Anni 8 Mesi fa #56755 da MrKrueger
Risposta da MrKrueger al topic Echovox
Ciao, anche io ho utilizzato ed utilizzo ancora Echovox, devo dire con ottimi risultati fin dal primo tentativo.

Non sempre ciò che l'occhio vede corrisponde alla realtà.